Loading...

Cambiare e rinnovare la doccia e la vasca senza toglierla

Dare nuova vita ad un bagno è un desiderio che preoccupa tanti, a causa dei lavori spesso invasivi, costi e tempi. A volte però è possibile cambiare volto alla stanza bagno con veloci accorgimenti: per esempio se si cercano soluzioni per cambiare la doccia e la vasca senza demolire, è possibile scegliere dei rivestimenti a bassi spessori che rivestono la superficie preesistente senza necessità di demolire. In pochi giorni si avrà un bagno nuovo e bello.

 

Come rinnovare la vasca senza toglierla

Cambiare la vasca da bagno senza toglierla è un’ottima soluzione per risparmiare tempo e lavori troppo invasivi. Ci sono molti modi per cambiare una vasca da bagno senza toglierla o togliere le piastrelle:

 

– Sovrapporre una nuova vasca a quella vecchia: Questo è il metodo per ottenere una vasca nuova nell’arco di davvero pochissimo tempo: con questa tecnica, la vasca esistente viene coperta da quella nuova, collegando le tubature di scarico a quelle già esistenti. Con notevoli vantaggi in termini di risparmio, di pulizia, perché permette di evitare lavori di demolizioni invasivi, e di tempo.

 

– Sostituire completamente la vasca con una nuova: questa è la soluzione più tradizionale e comporta lo smantellamento della vasca preesistente e la sostituzione con quella nuova, coinvolgendo la manodopera di idraulico e piastrellista.

 

– Rivestire la vasca da bagno con il microcemento: il microcemento ha il pregio essere un rivestimento continuo a basso spessore (3 mm), il che gli consente di rivestire qualsiasi superficie, orizzontale o verticale, senza demolire. Per questo è adatto a ricoprire la vecchia vasca da bagno, per donarle un nuovo look moderno in pochissimo tempo.

 

vasca rivestita in microcemento

 

– Verniciare la vasca da bagno con lo smalto: questa è una soluzione idonea nel caso di mancanza di tempo, budget o se si vuole semplicemente rinnovare l’aspetto estetico della stanza da bagno. Per queste esigenze esistono vernici e smalti specifici. Si ricorda tuttavia che è una operazione che non potrà garantire la stessa durata nel tempo rispetto alle altre alternative.

 

Perché rivestire la vasca con il microcemento?

Il microcemento Microtopping® Ideal Work® è un rivestimento decorativo che consente di creare una superficie continua in soli 3 mm di spessore, quindi perfetta in caso di ristrutturazione, perché permette di rinnovare gli spazi senza demolire.

Anche nel caso della vasca da bagno, il microcemento permette di rinnovare la vecchia vasca senza sostituirla, con notevoli vantaggi di costi e tempi, e senza invasivi lavori demolizione. In poco tempo è possibile cambiare la vasca da bagno: oltre all’interno è possibile anche rivestire le pareti e i paraschizzi della vasca, rivoluzionando l’aspetto totale della stanza. Le infinite possibilità di personalizzazione permettono di abbinare il colore della vasca a quello del bagno; si possono rivestire anche lavabi, pareti e molti altri elementi.

 

paraschizzi lavabo in microcemento

 

Rivestire la vecchia doccia e renderla moderna

Dare nuovo look alla vecchia doccia? Si può, ed in poco tempo e senza fastidiosi e dispendiosi lavori di demolizione. Le superfici Ideal Work® sono indicate come rivestimento del box doccia, perché consentono di cambiare la doccia senza dover rimuovere le vecchie piastrelle: Microtopping® Ideal Work® è un perfetto rivestimento doccia di design effetto cemento, mentre se si ricerca un rivestimento doccia effetto pietra, Muro Stampato consente di ottenere un box doccia in perfetto stile rustico. In interno e anche in esterno, grazie agli speciali trattamenti protettivi che permettono l’impermeabilizzazione della parete doccia, e rendono quindi le superfici Ideal Work® resistenti ad agenti atmosferici, chimici e alla penetrazione dell’acqua.

 

doccia rivestita in microcemento

 

Piatti doccia Moderni e nuovi

Oltre alla vasca e alle pareti della doccia, anche il piatto della doccia è soggetto a deterioramento. In questi casi, come per rivestire il piatto doccia crepato, o se semplicemente si desidera dare un nuovo look moderno alla doccia, le soluzioni Ideal Work® consentono di creare dei piatti doccia moderni, a filo pavimento. Gli speciali trattamenti le rendono infatti resistenti agli agenti chimici e alla penetrazione dell’acqua. Per un ambiente ultramoderno e al contempo durevole nel tempo.

 

piatto doccia in microcemento

 

Texture ed effetti del microcemento

Microtopping® Ideal Work® è un rivestimento bagno senza fughe perfetto per rinnovare la vasca da bagno e la doccia e conferire al bagno un nuovo look in poco tempo. È infatti un rivestimento doccia di design altamente personalizzabile nei colori e nelle textures: dal nero al white, dalla terracotta all’acquamarina, dall’effetto cemento grezzo fino alle speciali textures di Microtopping® Wall Textures, capaci di ricreare tessuti quali juta o canapa, o altri materiali come la rete e l’effetto fossile.

Guarda il catalogo della linea microtopping!

Rinnovare tutto il bagno con il  microcemento

Uno spazio fluido, continuo: con Microtopping® Ideal Work® il bagno si trasforma in uno spazio di design, moderno e totale. In soli 3 mm di spessore Microtopping® riveste qualsiasi superficie, orizzontale e verticale, e permette, oltre che rivestire la vasca da bagno, anche di rivestire tutto il bagno senza demolire le superfici preesistenti. Con un’ampia possibilità di personalizzazione: le infinite tonalità di colori e textures permettono di creare innumerevoli combinazioni, a seconda dei propri gusti. Microtopping® Charcoal abbinato al legno naturale o ad accessori bronzo per un bagno in stile industrial, Microtopping® White abbinato a complementi in stile barocco per un bagno in stile Belle Époque, o Microtopping® black abbinato a sanitari e accessori bianco lucido per un bagno in stile optical. Le combinazioni sono infinite!

 

bagno completamente ristrutturato e rivestito con microcemento

 

Scopri i dettagli del progetto e come sono stati applicati i rivestimenti in microcemento!