Loading...

Microtopping scelto per unire uno stile moderno e minimale con un’architettura d’epoca

Situato all’interno di un palazzo degli anni 60 nella centralissima Piazza Borsa di Treviso, lo Studio Boffa è stato recentemente oggetto di una ristrutturazione completa: l’intero primo piano, di oltre 800 mq, è stato interamente ridisegnato e ridefinito nella sua dimensione estetica e funzionale.
 Lo studio ora si presenta con la pianta articolata lungo un asse segmentato, luogo di connessione e aggregazione; questo forte segno scompone la pianta in più direzioni visive, costruendo spazi e vedute inediti, che dialogano insieme grazie alla continuità del rivestimento Microtopping.

Da desueto ufficio commerciale, lo Studio Boffa diviene uno spazio unico e originale fatto di linee geometriche e prospettive allungate. Si presentava allora la necessità di individuare un materiale che unificasse gli spazi in un continuum visivo, in cui emergessero con forza le linee frammentate che definiscono i percorsi e gli uffici: Microtopping, l’innovativo rivestimento brevettato da Ideal Work, è stata la scelta più naturale.

Rispetto ad altri prodotti, i progettisti hanno ritenuto che Microtopping fosse più vicino alle idee progettuali, in particolare per la sua “matericità” visiva e tattile che, unitamente alla lavorazione artigianale, è in grado di rendere originale e distintiva ogni superficie trattata. Microtopping è infatti applicabile, in soli 3 mm, senza limiti né interruzioni su ogni tipo di superficie. Questo lo rende il rivestimento continuo ideale per creare un ambiente arioso e di grande respiro e per ottenere un gioco ottico di ampliamento dimensionale.

Per lo Studio Boffa è stata scelta una variazione della tonalità Silver Grey, perfetta per dare l’effetto materico cercato e per integrarsi armoniosamente con l’arredo moderno degli ambienti; spazi in cui dominano acciaio e vetro e che vedono protagoniste indiscusse le sedute, prevalentemente in pelle. Gli interni ottenuti parlano un linguaggio minimalista non risultando al contempo mai asettici.

 

Data: 2014

Luogo: Treviso, Italy

Progettista: B+B Associati, Arch. Renato Bredariol, Arch. Marco Bonariol

Soluzioni scelte per Studio Boffa & Associati