Loading...

Progetto hi-tech per il giardino universitario più antico del mondo

Pavimento Stampato per l’Orto Botanico di Padova

Sorto nel 1545, l’Orto Botanico Universitario più antico del mondo è situato nel mezzo del centro storico di Padova. Nel 2010 il giardino è stato oggetto di un progetto di ampliamento promosso dall’Università di Padova che ha portato ad annettere all’area storica una nuova superficie di 15 ettari dedicata a 1300 specie vegetali provenienti da tutto il mondo.

Affidata allo studio VS Associati, con a capo del progetto l’Arch. Giorgio Strappazzon e coordinamento Arch. Fabrizio Volpato, l’opera di restyling è stata condotta all’insegna di ricerca, innovazione e intrattenimento e mira a conciliare continuità storica, finalità didattiche e di ricerca, coniugando valori architettonici, ambientali e urbanistici.

Il Giardino delle bio-diversità è suddiviso in 5 serre collegate tra loro esternamente da camminamenti che uniscono in un disegno armonico e razionale le varie zone del giardino.

Per i camminamenti, il committente aveva richiesto l’utilizzo di un materiale tecnologico ad alta performance in grado di sopportare l’intenso traffico pedonale previsto e di integrarsi nel contesto green senza cesure. Il Pavimento Stampato Ideal Work, in una particolare tonalità di grigio realizzata ad hoc per l’intervento, si è rivelata la soluzione più adatta. Il colore e lo stampo (Roman slate) scelti ricreano l’aspetto naturale della pietra vulcanica, in un perenne gioco di contrasti cromatici con il verde dell’area.

L’intervento realizzato nelle tempistiche previste ha visto la realizzazione di 3000 m2 donando al giardino una pavimentazione in calcestruzzo resistente all’usura del tempo. Trattandosi inoltre di pavimentazione monolitica, oltre a non essere soggetta ad avvallamenti ed assestamenti costituisce una soluzione preferibile ad altre perché impedisce la crescita delle erbacce tra le singole pietre.

 

Data: 2013

Luogo: Padova, Italy

Progettista: VS Associati, Giorgio Strappazzon, Fabrizio Volpato

Soluzioni scelte per Orto Botanico Universitario di Padova