Loading...

La versatilità di Microtopping, tra stile rustico e moderno

Nel centro storico di Castelfranco Veneto (TV) si trova l’Osteria del Maniscalco, elegante Wine Bar e Jazz Club trevigiano. L’immobile che oggi ospita l’osteria e un tempo destinato ad uffici comunali, è stato oggetto di una sapiente ristrutturazione guidata dalla volontà di mantenere il legame con il territorio, coniugando uno stile rustico tradizionale con uno stile industrial, più moderno e contemporaneo. Microtopping contribuisce perfettamente a creare l’atmosfera industrial in un ambiente rustico.

Ho scelto Microtopping perché è un rivestimento di grande effetto estetico, davvero versatile poiché abbinabile ad un mobilio rustico così come ad un complemento d’arredo hi-tech come ad esempio la vetrina espositiva dei vini in acciaio e vetro” commenta Anthony Bandiera, committente e progettista dell’intervento. “La sua particolarità è data dall’irregolarità della superficie che, essendo creata artigianalmente, acquista un aspetto non omogeneo, quindi unico”.

Oltre alle qualità estetiche, Microtopping costituisce una soluzione preferibile ad altre per le prestazioni, soprattutto in termini di resistenza, ideale per i luoghi pubblici soggetti a calpestio intenso. Inoltre, considerando che una delle problematiche maggiori riscontrate nella ristrutturazione è stata quella legata alla presenza di infiltrazioni e umidità, Microtopping ha risposto adeguatamente all’esigenza di adottare un materiale impermeabile, dote confermata dal superamento di severi test eseguiti in laboratorio. In aggiunta al rivestimento della superficie esistente al piano terra, Microtopping in tonalità Charcoal al 50% è stato utilizzato per la pavimentazione della zona bar e della cucina, i primi gradini della scala che conduce al piano superiore ed i bagni. Per migliorare la performance anti-umidità, in bagno è stato applicato un trattamento suppletivo idro-repellente, Acquapel.

 

Data: 2014

Luogo: Castelfranco Veneto, Italy

Progettista: Anthony Bandiera

Soluzioni scelte per L’Osteria Maniscalco