Loading...

Ascolto, armonia e ricerca continua: parliamo di interior design con l’Arch. Sara De Ronchi

Sara de Ronchi

Quando è nato il Suo studio?

Il mio Studio di progettazione di interni S+DR è nato nel 2003, nel momento in cui ho scelto di esercitare la libera professione, dopo un lungo percorso professionale all’interno di una ditta di arredamento di prestigio.

 

Quali sono le motivazioni che L’hanno spinta a creare uno studio?

Esprimermi e interpretare le esigenze di ogni singolo cliente, unendo le loro necessità al mio gusto estetico e alle le mie competenze professionali.

 

Quale visione e quale obiettivo La guidavano?

La mia MISSION è quella di dare vita alla casa dei miei clienti, risolvendo a modo mio le difficoltà che essi riscontrano nella distribuzione degli spazi, valorizzandoli e rendendoli corrispondenti alle esigenze dei committenti.

Sara de Ronchi

Quali sono le Sue aree di specializzazione e quale il Suo tratto distintivo?

Sono specializzata in design di interni in ambito residenziale. Offro consulenze d’arredo e progettazione d’interni, siano essi singoli ambienti da arredare (dal living, mobili su misura, alla creazione di cucine su misura), o immobili da ristrutturare.
Una ristrutturazione è un intervento di maggiore complessità perché prevede la progettazione dell’impiantistica,la consulenza illuminotecnica, alla scelta materiali, arredi, colori, lampade, tendaggi.

Amo ascoltare il cliente, capire i suoi bisogni e accompagnarlo attraverso scelte consapevoli e funzionali, dando dunque vita ad ambienti che parlino di lui e lo facciano sentire a proprio agio nella all’interno della dimensione di casa.

Sara de Ronchi

In uno / alcuni progetto/i da Lei firmati ha scelto di servirSi dei prodotti Ideal Work. Per quali motivi estetici / tecnici?

Sostengo molto il Microtopping e il nuovo nato in casa Ideal Work – Lixio per pavimenti – prodotti molto versatili e idonei sia in un intervento nuovo, moderno e minimale, che nella ristrutturazione di una casa in centro storico. Sono materiali di facile manutenzione e il loro vantaggio è che in pochi millimetri, possiamo ottenere grandi performance estetiche, integrando i materiali già esistenti in loco.
Vi è inoltre un’ampia gamma di colori che permette uno sviluppo quasi sartoriale del progetto finale.

Quali sono i vantaggi ottenuti da questa scelta?
Lavorare il prodotto mantenendo uno spessore di pochi millimetri garantisce la realizzazione di superfici con linee pulite, minimali e contemporanee.

 

Quali sono i Suoi obiettivi e / progetti per il prossimo futuro?
Affinare costantemente sulla mia professionalità, investendo in ricerca e formazione continua con l’obiettivo di offrire alla mia clientela sempre maggior qualità e competenza.

 

Quale significato ha la parola “Bellezza” nella Sua professione?
È difficile trovare la bellezza, soprattutto negli ultimi anni.
Io la cerco nella semplicità, eliminando il superfluo superfluo a favore di armonia di colori e forme.

Architetto Sara De Ronchi

sara.deronchi@gmail.com