Eataly sceglie l’unicità del Pavimento Acidificato - Ideal Work

Ideal Project  |16

 
 
Eataly sceglie l’unicità del Pavimento Acidificato
Il Pavimento Acidificato valorizza l’eccellenza italiana esposta a Eataly
 

L’eccellenza enogastronomica italiana merita la pavimentazione più bella: non a caso, per ben tre punti vendita Eataly è stata adottata la soluzione più originale e scenografica di Ideal Work, il Pavimento Acidificato. Con i suoi effetti di colore variabili e irrepetibili, l’Acidificato sa rendere unico ogni spazio, valorizzando quanto esposto. A partire da Milano, dove il maggiore “foodstore” italiano ha inaugurato la sede sorta sulle ceneri del Teatro Smeraldo, fiore all'occhiello della città per l’alto valore architettonico e culturale. La sapiente ristrutturazione ha dato vita a una nuova costruzione forte ed al contempo leggera, con grandi spazi aperti e luminosi. L’edificio di 5.500 metri quadrati, è suddiviso in tre piani, nel rispetto della struttura originaria a pianta circolare.

A Piacenza, Eataly è nato nella suggestiva sede della Cavallerizza sullo Stradone Farnese, una delle strade più antiche e ampie della città. Struttura storica un tempo utilizzata come polo militare, la Cavallerizza viene rilanciata da Eataly per celebrare la qualità alimentare delle piccole comunità collinari e montane della provincia italiana.

Nel cuore del centro storico, in Piazza Saffi, sorge infine lo store di Forlì che, spaziando tra vendita, ristorazione e didattica, vuole omaggiare la Romagna, la cultura del luogo e le sue ricche tradizioni enogastronomiche. Il negozio si situa all’interno dei 2000 metri quadrati dell’antico palazzo Talenti Framonti, dislocato su più piani.

Le sedi sono storiche, belle e prestigiose, ma il vero tocco artistico inatteso è conferito dalle pavimentazioni, per le quali Ideal Work ha proposto la soluzione di maggior impatto; per le caratteristiche estetiche e scenografiche, l’Acidificato è ideale per negozi, show-room, padiglioni espositivi e per tutti quegli spazi ampi che richiedono pavimentazioni originali e ricercate, resistenti e di facile manutenzione.

L’Acidificato è in grado di sopportare senza danneggiarsi l’intenso calpestio: i coloranti, diventati parte della superficie, divengono non soggetti a dissolvenza, intacco, screpolatura o spellatura, a beneficio di durabilità e resistenza abrasiva (superiore alle superfici in calcestruzzo rivestite di coloranti acrilici o altri tipi di resine).

Per le superfici dei tre store  Eataly lavorate con trame uniche ed irregolari simili a quelle del cuoio, sono state scelte tonalità calde e intense. Cromie e texture regalano una personalità forte all’ambiente esaltando le bontà enogastronomiche presentate, in totale sicurezza anche in presenza di alimenti: il pavimento acidificato è anallergico e non emette sostanze nocive. Infatti, concluso il trattamento di acidificazione, gli acidi diventano inattivi, perciò la superficie non è più soggetta a reazioni chimiche.  A Forlì, per risolvere un problema di pesi e spessori, su pavimento e scalini dell’ultimo piano è stato applicato Microtopping, la soluzione più innovativa Ideal Work: lavora in soli 3 mm, sia in orizzontale, sia in verticale.

Vai al contenuto precedente
           
           
Vai al contenuto successivo
NEWS
nextprev
© 2017 - Ideal Work Srl - P.IVA 03293380261 via Kennedy, 52 - 31030 Vallà di Riese Pio X (TV) Italia - Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di Libra Holding S.r.l.